Subpage photo

Volto Santo

Uscì allora Simon Pietro insieme all'altro discepolo, e si recarono al sepolcro. Correvano insieme tutti e due, ma l'altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. Chinatosi, vide le bende per terra, ma non entrò. Giunse intanto anche Simon Pietro che lo seguiva ed entrò nel sepolcro e vide le bende per terra, e il sudario, che gli era stato posto sul capo, non per terra con le bende, ma piegato in un luogo a parte. Allora entrò anche l'altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro, e vide e credette". (Gv. 20, 2-8). Il Santuario di Manoppello custodisce la straordinaria reliquia del sudario citato dall'Apostolo Giovanni, che porta impresso il Volto del Risorto. Questo prezioso velo è rimasto nell'ombra per più di 400 anni, dopo essere misteriosamente giunto in questo luogo.

E' soltanto a partire dagli anni '70, per interessamento di P. Domenico da Cese prima e grazie agli studi scientifici di Suor Blandina Paschalis Schlömer poi, che il Volto Santo ha iniziato a richiamare gruppi di pellegrini sempre più numerosi da ogni parte del mondo, memori anche della storica visita a Manoppello di Papa Benedetto XVI (2006) e della sua prolungata sosta in preghiera, in comptemplazione davanti al Volto del Cristo Risorto. La reliquia, tessuta in bisso marino, appartiene al gruppo delle cosiddette immagini acheropite (non dipinte da mano d'uomo) la cui genesi risulta ancora non completamente comprensibile all'approccio scientifico. Sul bisso non sono state trovate tracce di colore.

Gesù vuole attirare tutti a sé qui a Manoppello, tramite il suo Volto, vuole guardare e lasciarsi guardare, amare e lasciarsi amare: "Il giorno dopo Giovanni stava ancora là con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l'agnello di Dio!». E i due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Gesù allora si voltò e, vedendo che lo seguivano, disse: «Che cercate?». Gli risposero: «Rabbì maestro, dove abiti?». Disse loro: «Venite e vedrete»." (Gv. 1, 35-39). 

 

 

 

Per approfondimenti:

http://voltosanto.it/
http://www.sudariumchristi.com
http://www.voltosanto.net/

  

 

Il Volto Santo_al servizio della salveza_per scaricare

 

Per te Gesú - con te Maria - nell'unità con San Giuseppe!
Ta strona używa cookie i innych technologii. Korzystając z niej wyrażasz zgodę na ich używanie, zgodnie z aktualnymi ustawieniami przeglądarki.

Le nostre pagine internazionali